Home > Distro e DE Linux, Moblin, Netbook > Moblin 2.0: velocità e eleganza sui nostri netbook

Moblin 2.0: velocità e eleganza sui nostri netbook

A poche settimane dall’uscita di Ubuntu Karmic eccomi qui a recensire Moblin 2.0.

Moblin è una distro linux Open Source creata da Intel e ottimizzata per processori Intel Atom.

L’interfaccia grafica è una cosa che lascia a bocca aperta, ma allo stesso tempo abbastanza usabile (ci vuole un pò di tempo per abituarsi).

Ecco linterfaccia di Moblin 2 in tutto il suo splendore

Ecco l'interfaccia di Moblin 2 in tutto il suo splendore.

L’interfaccia è divisa in una tab selezionabili spostando il puntatore del mouse sul bordo alto del desktop.
Elenchiamo le tab in ordine da sinistra verso destra:

  1. Myzone“: è praticamente la “home page” del vostro computer. (potete vedere la tab Myzone nello screenshot sopra). La pagina Myzone racchiude in sè gli appuntamenti inseriti nel calendario, le applicazioni preferite, la cronologia delle pagine web e dei media (traccie audio/video/immagini) e i “Servizi Web” (possibilità di rimanere aggiornato con il vostro account di Twitter o Last.fm).
  2. Status“: da qui potete decidere il vostro stato dell’account di Msn o la frase da pubblicare in Twitter.
  3. People“: in questa tab potete rapidamente inviare email ai vostri contatti della rubrica o aprire una conversazione con i contatti di Msn attualmente connessi (il programma per l’Instant Messanging è Empathy).
  4. Internet“: da qui potete rapidamente aprire una pagina web recente, una pagina nei preferiti o un link tramite la barra degli indirizzi.
  5. Media“: da qui potete aprire velocemente una canzone, un’immagine o un video nella vostra libreria.
  6. Pasteboard“:qui potete vedere la cronologia del testo copiato.
  7. Applications“: il nome dice tutto, no? In questa tab potete esplorare le applicazioni installate e selezionare quelle preferite da visualizzare nella “Myzone”.
  8. Zones“: una semplice lista dei programmi aperti con screenshot aggiornato in tempo reale (raggiungibile velocemente con Alt+Tab).

Le ultime tre tab invece servono per regolare la batteria (e quindi regolare la luminosità dello schermo), il volume e le connessioni a internet.

Moblin 2 è basato su Fedora (quindi .rpm) e inizialmente ha pochi pacchetti nei repository (solo quelli dei repository di Moblin, cioè quelli ottimizzati per gli Intel Atom), ma è possibile aggiungerne altri in seguito.

L’installer è uguale a quello di Fedora.

Ah, un’altra cosa: è basato su Xfce (anche se non sembra) e integra di default degli effettini molto carini (non è compiz): dissolvenze, entrate delle finestre, scorrimento all’apertura e chiusura delle tab, ecc…).

Ma la domanda finale è: Meglio Ubuntu Netbook Remix Karmic Koala o Moblin 2.0?

Secondo me è meglio Moblin: è ottimizzato per gli Atom, ha un’interfaccia molto carina e ha un tempo di boot di 15 secondi (sìsì, non avete capito male).

Diciamo che Netbook Remix lo consiglio solo a chi proprio non riesce a staccarsi dai pacchetti .deb e da apt-get e da chi non riesce a abituarsi all’interfaccia di Moblin.

Consiglio sempre di provarlo da live prima di installarlo: dopotutto è sempre e solo una questione di gusti.

Sito Ufficiale di Moblin.

  1. nino84
    5 ottobre 2009 alle 5:12 PM

    mi chiedo se sia possibile installare soltanto l’interfaccia grafica di moblin su un altra distro tipo ubuntu…

  2. ArTaX
    5 ottobre 2009 alle 5:25 PM

    Meglio Ubuntu Moblin Remix!

  3. 5 ottobre 2009 alle 5:32 PM

    è un gran progetto, l’interfaccia grafica ha effetti molto particolari, essendo basata su clutter.
    Peccato che nn supporti nativamente schede video che non siano intel, in quanto il suo utilizzo potrebbe non essere solo sui netbook.
    Comunque già canonical ha ufficializzato(e rilasciato) ubuntu moblin remix, una versione di ubuntu basata su moblin(si viaggia), ancora giovane, ma promettentissima.

  4. Cuanito
    5 ottobre 2009 alle 6:39 PM

    Ma il fatto che la distro sia ottimizzata per i processori Intel Atom esclude il suo utilizzo per i netbook con processori Intel Celeron come il mio Eeepc 900 ???

  5. 5 ottobre 2009 alle 7:31 PM

    http://moblin.org/documentation/moblin-overview/moblin-core

    è basato su gnome-mobile e non xfce, le animazioni sono create tramite clutter e cairo e gli attuali difetti di moblin sono tali da renderlo inutilizzabile ai più. Senza contare che x tutti quelli a cui non frega nulla di social network e simili la distro è abbastanza inutile.

    X finire: la distro in questione è una demo di quello che potremo invece provare su prodotti commerciali come ubuntu moblin edition (dell ha già annunciato netbook basati su questo prodotto) e su distro come le prossime suse moblin e fedora 12 mini (non sono sicuro del nome).

    P.s. karmic UNR sul mio netbook si avvia in circa 15 secondi. Parliamo di un 701 quindi celeron.

  6. 6 ottobre 2009 alle 2:30 PM

    @Cuanito
    Con il termine LPIA di intendono quelle distro compilate per essere compatibili con i più avanzati sistemi di risparmio energetivo.
    I celeron non sono compatibili con queste funzioni quindi non funziona.

  7. mito94
    6 ottobre 2009 alle 2:42 PM

    @ nino84: per ora credo di no ma visto che da poco è partito il progeddo Ubuntu Moblin Remix credo proprio che fra poco troveremo Moblin nei repository di Ubuntu.

    @ ArTaX: avevo provato Ubuntu Moblin Remix poco prima di scrivere questa recensione ma l’ho trovato più buggato (almeno mi è sembrato) rispetto alla versione basata su Fedora.

    @ Cuanito: “Su Celeron non gira purtroppo in quanto richiede una CPU che supporti istruzioni SSE3. Quindi dall’eeepc 901 in su” (fonte: http://www.netbooknews.it/ecco-la-prima-stable-di-moblin-2-0/ in fondo nei commenti).
    …mi sa di no quindi.

    @ Barra: Vero quasi tutto. Che fosse basata su gnome-mobile non lo sapevo, avevo letto in qualche recensione che era basata su xfce. Per la questione di social network… è sempre questione di gusti e per finire sul tuo netbook UNR si avvia in 15 secondi ma molto probabilmente perchè hai un hard disk SSD (a stato solido) che sono più veloci nell’avvio.
    Io ho un eeepc 1008 ha con un hard disk tradizionale: UNR si avvia in 30-35 secondi e Moblin in 15-13. Penso che con te moblin si avvii in meno di 10 secondi🙂.

  8. 6 ottobre 2009 alle 2:49 PM

    vero, non avevo pensato all’sdd.

  9. mito94
    6 ottobre 2009 alle 3:03 PM

    Sì, e ho letto anche che Intel vuole raggiungere 2 secondi di boot con gli SSD.
    Ve lo immaginate? Quasi non fai neanche a premere il pulsante di accensione che il sistema è già avviato e operativo😀

  10. nino84
    6 ottobre 2009 alle 4:06 PM

    comunque ho notato che le finestre e le applicazioni di moblin sono integrate nell’interfaccia sapete se c’è un modo di aprire una finestra separata?

    • 6 ottobre 2009 alle 7:32 PM

      no perchè, il DE moblin è pensato per avere applicazioni ottimizzate per schermi piccoli e visualizzate in fullscreen.
      In un contesto del genere viene data molta importanza alle notifiche proprio per questo motivo.

  11. mito94
    7 ottobre 2009 alle 11:54 AM

    Sì, hai ragione Barra, Moblin apre tutte le applicazioni in fullscreen (o se non in fullscreen comunque riempiono il 95% del desktop) proprio per ottimizzarle per gli schermi piccoli.

    Anche Ubuntu Netbook Remix se ci fai caso apre tutte (o quasi) le finestre in fullscreen.

  12. 7 ottobre 2009 alle 12:26 PM

    X UNR basta aprire gconf-editor e cercare in app ‘maximus’, una delle voci indica i programmi che una volta aperti non vengono massimizzati.

    In alternativa se volete disattivare questa opzione in tutti i programmi basta togliere dall’esecuzione automatica maximus

  13. mito94
    7 ottobre 2009 alle 1:54 PM

    Sìsì, infatti un paio di giorni fa per provare gnome-shell sul netbook ho dovuto terminare temporaneamente l’esecuzione di Maximus per non avere tutte le finestre in fullscreen.

    Però non credo che con Moblin ci sia una cosa simile.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: